News & Media

Valutazioni immobiliari crediti inesigibili: pronte le linee guida

Valutazioni immobiliari crediti inesigibili: pronte le linee guida

Sono pronte le Linee guida finalizzate alla valutazione degli immobili a garanzia dei crediti non esigibili, tenendo conto degli standard elaborati a livello nazionale e internazionale. Le ha messe a punto un apposito tavolo tecnico al quale hanno partecipato, tra gli altri, l’Associazione Bancaria Italiana, numerosi Consigli nazionali di Ordini professionali e diversi altri operatori di settore. Il documento è finalizzato a favorire la trasparenza, la correttezza e l’affidabilità nella valutazione degli immobili.

Destinatari del lavoro sono giudici, valutatori, creditori, debitori e tutti gli altri stakeholder coinvolti nei processi di gestione e recupero del credito immobiliare. “Il lavoro – è scritto nell’introduzione – mira a preservare il valore della garanzia immobiliare con un impatto positivo in termini di efficienza nel recupero del credito erogato e di massimizzazione del valore del residuo patrimonio eventualmente destinato al debitore”. Un modo per “superare le criticità di natura localistica che non di rado caratterizzano, differenziandole, le procedure di trasferimento di proprietà degli immobili nei casi di crediti non esigibili”. “Queste linee guida - affermano Valeria Giancola e Giuseppe Tedesco, consiglieri nazionali dei commercialisti delegati alle Funzioni giudiziarie – sono uno strumento utile e atteso. La lunga e dura crisi economica che abbiamo vissuto in questi anni, ha fatto crescere notevolmente il numero e l’ammontare complessivo dei crediti inesigibili. In questo quadro, tutti i diversi operatori del settore avevano indubbiamente bisogno di un documento che fornisse loro indicazioni univoche, di un punto di riferimento autorevole per lo svolgimento della propria attività”. Il documento è firmato, oltre che dal Consiglio nazionale dei commercialisti, anche da Abi, Assovib, Assilea, Associazione T6 – tavolo di studio sulle esecuzioni italiane, Assoimobiliare - ,Commissione valutazione per il credito, Collegio nazionale degli agrotecnici,. Collegio nazionale dei periti agrari, Confedilizia, Consiglio dell’Ordine nazionale dottori agronomi e dottori forestali, Consiglio nazionale degli architetti, Consiglio nazionale Ingegneri, Consiglio nazionale Periti industriali, Consiglio nazionale geometri, E- valutations – Istituto di estimo e valutazioni, FIABCI – ITALIA - International real estate federation, Federazione italiana Agenti immobiliari professionali, Istituto italiano valutazione immobiliare, Royal Institution of chartered Surveyors, Tecnoborsa, European group of valuer’s association.